Perché il tuo gatto può avere intolleranze?

Se il tuo gatto ha alcuni sintomi che non sono stati diagnosticati, è possibile che soffra di intolleranza? È molto comune che le persone abbiano intolleranze alimentari. Se gli umani sono sensibili ad alcuni cibi e oggetti, perché il tuo gatto non lo sarebbe? Un’intolleranza è una reazione del corpo, nella maggior parte dei casi al cibo, ma ci sono anche altri elementi come lana o polvere che possono anche causare una reazione avversa. Alcuni allergeni possono essere trovati nella nostra casa e nel nostro ambiente in generale, così come gli allergeni artificiali che possono influenzare la salute del tuo gatto. Di conseguenza, il tuo felino potrebbe perdere una migliore qualità

della vita.

44 alimenti e 29 articoli non alimentari testati

Scopri se il tuo gatto reagisce a un determinato elemento come cibo o artificiale che può scatenare una reazione nel tuo felino. Il test sul gatto analizzerà, tra gli altri, 44 alimenti e 29 articoli non alimentari come latte, datteri e polvere. Il test indicherà quali alimenti o altri allergeni stanno causando una reazione e quindi dovrebbero essere evitati:

Prodotti alimentari

 

Succo di mela Banana Barbabietole (radice)
Burro di latte Cavolo – Verde Cumino
Cheddar – Tipo di Formaggio Merluzzo Succo di mirtillo
Dattero Anatra Tuorlo d’uovo
Fico Uva (bianca) Halibut
Miele Kiwi Agnello
Aragosta Noci di Macadamia Mais
Sciroppo d’acero Lattosio Menta (fresca)
Succo d’arancia Salsa di ostriche Succo di ananas
Maiale Patate Coniglio – carne
Uva passa Lamponi Leicester rosso
Riso – integrale Seme di sesamo Suola
Soia Spinaci Olio di semi di girasole
Rapa svedese Trota (marrone) Carne di cervo
Grano intero Coregono

Prodotti non alimentari:

 

Orzo (Hordeum vulgare) Ape Grano saraceno
Ranuncolo Cotone – pianta Tarassaco (Taraxum duplidens)
Polvere Sambuco (Sambucus nigra) Capre
Verga d’oro (Solidago virgaurea) Criceti Hazel (Corylus avellana)
Carpino (Carpinus betulus) Miglio giapponese Lupino (Lupinus polyphyllus)
Pianta di arachidi Loglio perenne (Lolium perenne) Pino (Pinus spp.)
Piantaggine (Plantago maggiore) Primula gialla (Primulus) Conigli – animale
Ambrosia (Ambrosia elatior) Festuca rossa (Festuca rubra) Lana di pecora
Erba di avena alta (Arrhenaterium elatius) Avena selvatica (Avena fatua) Salice
Lana Assenzio (Artemisia absinthium)

 

Perché dovresti testare il tuo gatto per eventuali sensibilità e intolleranze?

Come gli esseri umani, i gatti possono soffrire di reazioni che possono causare seri problemi di salute. Alcune reazioni possono essere più facili da rilevare, come eruzioni cutanee o problemi digestivi che causano la diarrea. Tuttavia, alcune reazioni agli allergeni ambientali possono essere più difficili da rilevare. Può risultare abbastanza complicato rilevare i cambiamenti di umore nel tuo gatto che possono finire per essere infelici senza che tu lo sappia.

Esempio di referto

 Dopo aver ricevuto il campione in laboratorio, i risultati saranno pronti in 3-5 giorni lavorativi. Il referto ti fornirà tutte le informazioni per comprendere eventuali intolleranze che il tuo gatto ha rispetto agli articoli testati. Includerà anche una guida completa su come eliminare le possibili intolleranze dalla dieta del proprio animale domestico.

I risultati sono in inglese

Come funziona il processo di raccolta dei campioni?

Il laboratorio avrà semplicemente bisogno di alcuni campioni di pelo del gatto per l’analisi. Questo è un processo di auto-raccolta e pertanto non invieremo un kit per il test. Il processo di raccolta dei campioni per il test è molto semplice e facile e le istruzioni sono fornite di seguito. Tenere presente che se i peli non vengono raccolti come specificato di seguito, il laboratorio non sarà in grado di analizzare i campioni:

 

  • Può essere testato qualsiasi pelo dal corpo del tuo gatto.
  • Idealmente, i campioni di pelo dovrebbero includere la radice; se ciò non è possibile, tagliarli il più vicino possibile alla radice.
  • Se i capelli sono più lunghi di un pollice, sono necessari solo 5 singoli capelli.
  • Collocare il campione di peli in una piccola busta sigillabile assicurandosi che rimanga asciutta e sicura.
  • Non inviare il campione di peli in imballaggi metallici come fogli di metallo.
  • Collocare i campioni di peli in una busta postale sicuri prima di inviarli all’indirizzo fornito.

Trattamento delle intolleranze nei gatti

Una volta ricevuto il referto si determinerà il tipo di allergeni a cui il tuo felino è intollerante. Alcune intolleranze possono richiedere un trattamento e alcune necessitano semplicemente di un cambiamento nella dieta del tuo gatto. Sebbene il referto includa una guida estesa, consigliamo di visitare il proprio veterinario e di discuterne per scoprire quale potrebbe essere il miglior trattamento per il tuo gatto.

Domande frequenti

Qual è la differenza tra un’allergia e un’intolleranza nei gatti?

La reazione alle allergie è più grave delle intolleranze e di solito si avverte immediatamente. Le intolleranze sono generalmente meno gravi e possono cambiare nel tempo. Inoltre, i sintomi di un’intolleranza non sono immediati, manifestandosi da 10 minuti a 48 ore dopo che il cibo è stato consumato.

Cos’è l’allergia alimentare nei gatti?

L’allergia alimentare è una reazione avversa del sistema immunitario a un allergene, che nella maggior parte dei casi è una reazione a una specifica proteina alimentare.

Al contrario, se il tuo gatto ha un’intolleranza alimentare, il sistema immunitario non sarà influenzato. Le allergie alimentari sono meno comuni delle intolleranze alimentari nei gatti.

Cos’è l’intolleranza alimentare nei gatti?

L’intolleranza alimentare è una reazione avversa non immunologica a qualsiasi cibo digerito. Se il tuo gatto vomita dopo aver mangiato, probabilmente soffre di intolleranza alimentare. In tali casi si consiglia di consultare un professionista, la differenza tra intolleranza alimentare e allergia non è sempre facile da distinguere. Entrambe mostrano reazioni simili.

Esiste un’età minima del gatto per eseguire il test?
Il test è adatto a gatti che consumano pasti completi per adulti, quindi normalmente dai 6 mesi in poi.

I farmaci hanno effetto sui risultati del test allergico sui gatti?
La maggior parte dei farmaci non ha effetto sul test in quanto non si tratta di un test allergologico prelevato dal sangue. Tuttavia, si è preoccupati/e per un test particolare è possibile farcelo sapere e possiamo verificare direttamente con il laboratorio.

Offerte speciali e sconti

Il prezzo per testare un singolo gatto e’ di 85 eur

Offriamo ai nostri clienti la possibilità di acquistare test multipli e beneficiare di uno sconto eccezionale di £10 su ogni test aggiuntivo. Quindi, se decidi di ordinare un secondo test di intolleranza per gatti, questo costerà £69.

Altre opzioni per test sugli animali

Offriamo una gamma di diversi test del DNA per animali che potrebbero interessarti anche se hai altri tipi di animali domestici. Abbiamo una sezione di test del DNA per cani particolarmente forte con test come il test allergologico canino ed il test di determinazione della/e razza/e del cane. Si prega di contattarci se si e’ interessati ad alcuni di questi test