Come si svolge questo test allergico?

Il test per le allergie nei cani determina le intolleranze e le sensibilità dei nostri amici canini, estraendo la proteina dal campione fornito e misurandone la reazione a più di 100 allergeni diversi. Nel kit per le allergie canine, troverai un dispositivo per la raccolta del liquido dalla bocca del cane, necessario per raccogliere in modo indolore il campione richiesto. Il kit inoltre include alcune semplici istruzioni, per aiutarti a raccogliere nel migliore dei modi il campione e a mandarcelo per l'analisi.

Cosa può rilevare il Test per le Allergie nei Cani?

Il Test per le Allergie nei Cani è stato progettato per identificare le intolleranze e le sensibilità del tuo amico peloso, analizzando le proteine presenti nel liquido trovato nella sua bocca. Questo tipo di analisi è visto da molti come il metodo più accurato per misurare le sensibilità dell'animale domestico. Ricordiamo che abbonda la ricerca in merito, e potrà aiutarti a capire di più su questo efficacissimo metodo di test.

Come trattare queste allergie?

Le allergie possono essere prevenute, evitando che gli allergeni che scatenano l'allergia entrino in contatto con il vostro cane. È possibile gestire le allergie attraverso l'uso di farmaci o shampoo medicati - tuttavia, molte volte tali trattamenti mascherano il problema, senza estirparlo alla radice. È importante sottolineare che le allergie non possono essere curate, ma solo gestite - se un cane ha un'allergia, non ci sono cure che la faranno sparire per sempre.

Diversi tipi di cane sviluppano diversi tipi di allergie?

Sì, le diverse razze di cani possono essere più suscettibili a specifiche allergie.

Di seguito sono elencate alcune razze sensibili alle allergie alimentari e / o aerotrasportate: Terrier maltese, Pechinese, Pastore tedesco, Bull terrier, Bichon frise, Cocker spaniel inglese, Grifone di Bruxelles, American hairless terrier, Bohemian terrier, Shih tzu, lhasa Apso, Pit Bull Terrier americano, Fox terrier dai capelli rossi, Crested / Powderpuff cinese, Barboncino, Setter irlandese, Bulldog inglese, Carlini.

Quali sono i sintomi più comuni di un allergia canina?

  • Pelle pruriginosa, arrossata, umida o con ferite aperte
  • Aumento dei graffi
  • Prurito, occhi che lacrimano
  • Infezioni alle orecchie
  • Starnuti
  • Diarrea
  • Russare
  • Leccarsi costante

Quali sono i tipici allergeni?

  • Spore di muffa
  • Acari della polvere
  • Farmaci
  • Shampoo insetticida
  • Gomma e plastica

Cosa si testa esattamente in un esame allergico per cani?

Il test EasyDNA misura le intolleranze e le sensibilità del tuo cane, usando le misurazioni igA e igM. Questo è riconosciuto da molti come il metodo più accurato per misurare la sensibilità agli allegeni del tuo animale domestico. Queste proteine sono presenti nel liquido nella bocca del cane.

Quanti anni dovrebbe avere il mio cane prima di testarlo?

Il test per l'allergia canina può identificare le sensibilità di un cane agli allegeni a qualsiasi età. Tuttavia, i cuccioli tendono a sperimentare rapidi cambiamenti riguardanti la loro fisiologia, quindi un cucciolo sotto i 6 mesi di età può diventare più o meno sensibile ad un patogeno durante la crescita. Si suggerisce pertanto che il cane sottoposto a test abbia un'età superiore a 6 mesi, al fine di identificare specifici allergeni più pericolosi.

Il cane può mangiare prima dell’esame?

No, il cane sottoposto a test non deve essere mangiare assolutamente nulla prima che il campione venga raccolto, poiché ciò potrebbe influire negativamente sui risultati del test. Raccomandiamo quindi che il campione venga raccolto al mattino prima di mangiare. Nel caso ciò non sia possibile, ti suggeriamo di attendere il periodo più lungo possibile tra i pasti, prima di raccogliere il campione.

Il cane deve sospendere qualsiasi medicinale prima di sottoporsi al test?

Esistono un certo numero di farmaci che possono influenzare i risultati del test, tra questi includono antistaminici e steroidi. Se il cane da testare sta assumendo uno di questi, si prega di fare una pausa e di non raccogliere il campione prima di aver aspettato almeno 7 giorni.

Perchè il puntino rosso non sembra apparire sul mio dispositivo?

Se hai raccolto il campione, come da istruzioni, ma non riesci a vedere il punto rosso sul dispositivo di raccolta, puoi provare a portare il liquido dalla bocca del cane che hai raccolto nel tubo di raccolta extra. Se vedi che un po passa attraverso il tubo, ci dovrebbe essere abbastanza materiale per permettere di ottenere un risultato accurato nel test.

Non riesco a recuperare il campione medico dal mio cane di piccola taglia

Il dispositivo di raccolta che offriamo può essere abbastanza impegnativo da usare con cani più piccoli. Ciò significa che potresti non ottenere il campione al primo tentativo, ritrovandoti a continuare a provare. Assicurati di far si che il liquido dalla bocca del cane del cane raggiunga la provetta di raccolta. Dare al tuo cane da bere può aumentare le tue possibilità di raccogliere il campione.

Si prega di notare che se si dispone di un cane di piccola taglia si dovrebbe selezionare l'opzione per avere un kit adatto ad un cane più piccolo al momento dell'ordine.

Leggi di più sul Test allergico per cani. Puoi anche informarti sui DNA test per animali che offriamo.