Come funziona?

Questa procedura, descritta come “catena di custodia”, richiede che la raccolta dei campioni avvenga tramite una terza persona indipendente a testimonianza delle identità delle persone che si sottopongono al test. In questo modo viene garantita l’autenticità dei campioni processati e l’attendibilità del risultato del test DNA.

I nostri test di paternità legale vengono effettuati da un laboratorio autorizzato a realizzare questa tipologia di test, il cui staff è composto da periti ed esperti del tribunale di comprovata esperienza in questa materia.

Dove viene fatto Il prelievo dei campioni per il test?

Per il test DNA legale, i campioni devono essere raccolti presso strutture riconosciute o da persone qualificate a prelevare questo tipo di campioni. La persona che esegue la raccolta dei campioni diventa il responsabile ed il garante dell’autenticità di questi rendendo così legalmente valido il risultato.

Una volta confermato il vostro ordine, organizzeremo noi la raccolta dei campioni nella sede più vicina e conveniente per voi. La nostra rete di sedi disponibili per la raccolta dei campioni è presente in tutto il territorio nazionale in particolare nelle città di Milano, Bologna, Roma, Parma e Cagliari. Le parti devono recarsi di persona presso la sede prescelta.

La raccolta dei campioni si può anche organizzare in luoghi e tempi diversi, specialmente se i clienti vivono separatamente oppure se esistono motivi di incompatibilità tra loro. Il test di paternità legale NON può essere eseguito all’insaputa di uno o dell’altro genitore.

Nel caso di figli minorenni non è possibile eseguire l’accertamento all’insaputa di uno dei due genitori e sarà la madre o il tutore legale ad autorizzare le analisi.

Vi ricordiamo che, se la raccolta dei campioni non viene eseguita secondo le modalità richieste, il risultato delle analisi mantiene pienamente il suo valore conoscitivo ma non è utilizzabile in sede giudiziale poiché non sarà possibile accertare l’esatta provenienza dei campioni.

Il referto del test di paternità legale

Una volta effettuate le analisi, ai clienti verrà fornito un referto dettagliato completo dei calcoli della probabilità di paternità e di cromatogrammi analitici. Lo stesso documento potrà essere utilizzato per fini giudiziari, ad esempio in azioni di riconoscimento/disconoscimento di paternità.

Quanto costa il test?

Il costo del test DNA a scopo legale è di €399 + spese per il campionamento per le analisi del DNA di tre persone (madre, padre e figlio) presso singola sede. I risultati sono disponibili normalmente dopo 10 giorni lavorativi. Per eseguire delle analisi su più persone oltre a padre, madre e figlio oppure per la raccolta di campioni in luoghi diversi è previsto il pagamento di costi aggiuntivi. Un preventivo può essere fornito su richiesta.

Se invece volete procedere con le analisi secondo la procedura più semplice, allora visitate la pagina sul nostro test di paternità standard.

Contattateci via telefono o tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@easydna.it per discutere il vostro test DNA legale in più dettaglio.