Test cromosoma Y – Test determinazione dei parenti maschi

Il test del cromosoma Y viene usato per determinare se due individui di sesso maschile condividono la stessa linea paterna. Può essere utilizzato anche nel caso in cui cugini di sesso maschile vogliono accertare se i loro padri erano fratelli o verificare la condivisione di un nonno comune in linea paterna.

Il cromosoma Y viene ereditato e trasmesso di padre in figlio attraverso molte generazioni essendo basso il suo tasso di mutazione. Viene interrotto soltanto con la nascita di una discendente di sesso femminile ma se esiste una linea maschile diretta allora tutti gli individui di sesso maschile di quella stirpe diretta maschile avranno lo stesso modello Y.

Il test viene effettuato a partire da €299. I risultati sono disponibili entro 5-7 giorni lavorativi dal ricevimento dei campioni in laboratorio. Il test cromosoma Y ha dunque il principale vantaggio della precisione e affidabilità (è estremamente raro avere un risultato inconclusivo).

Questo test che confronta cromosoma-Y può essere utile per verificare le relazioni di parentela familiare quando il presunto padre di un maschio non è disponibile per il test di paternità ed anche altri test del DNA della parentela familiare non possono essere applicati nel caso specifico.

Prelevare i campioni

Il kit per il test del DNA che viene inviato contiene le istruzioni complete per la raccolta e la spedizione dei campioni del DNA utilizzando i tamponi buccali. E’ importante seguire attentamente le istruzioni e rinviare tutti i campioni utilizzando la busta di risposta che si trova nel kit del test del DNA. La raccolta del DNA comporta l’utilizzo di un tampone speciale (come un batuffolo di cotone di grandi dimensioni) che viene ruotato sulla parte interna della guancia per raccogliere le cellule residenti. Questo tampone è quindi posto, (con le dovute cautele per evitare la contaminazione) all’interno della busta di raccolta del campione del DNA che e’ fornita, va sigillata e restituita a noi per l’analisi.

Si consiglia di non bere caffè o tè, o usare tabacco per 4 ore prima del prelievo. I campioni contenenti residui di caffè, tè o tabacco possono non essere trattati correttamente.

In questo test si analizza un totale di 11 marcatori genetici estratti dai campioni di DNA forniti. Una corrispondenza completa in ogni marcatore genetico conferma che i maschi testati condividono una comune linea paterna.

Importante notare sul test

L’unica cosa che il risultato del test non vi dirà e’ l’esatta natura del rapporto tra le persone testate; se due maschi condividono la stessa linea paterna, possono condividere un qualsiasi parente diretto maschio, forse un padre, un nonno o uno bisnonno. Lasciamo ai partecipanti del test fare le loro deduzioni e conclusioni sulla base del risultato del test.

Il Test cromosoma Y viene utilizzato anche per indagini forensi, a titolo legale e nei casi di stupri. Se un campione genetico viene trovato sulla scena del crimine, il test del cromosoma Y può ad esempio stabilire se il DNA di un uomo e’presente nel campione. Una volta che il cromosoma Y è stato confermato, esso può essere messo a confronto coi profili del cromosoma Y degli indagati per confermare o negare una corrispondenza.

Visitate il nostro sito per ulteriori informazioni sui vari test di parentela o test di paternità disponibili.